29 gen 2017

Ridammi L’anima. Poesie D'amore di Emanuele Locatelli

Ridammi L’anima.


La mia purezza, la mia infanzia
la mia essenza si è immersa nella tua anima.
Ridammi l’anima!
Quel giorno, quel unico giorno
I miei occhi si sono spenti nei tuoi
la mia voce si è unita alla tua
il mio respiro aggiunto al tuo calore…
il tuo sapore alle mandorle, il tuo odore….
Ridammi l’anima!
La mia mano nella tua un bacio in bocca
che vuoi che sia
l’emozione sopra il cielo
due passi in paradiso
un bacio lungo il mare
una donna da coccolare
un tetto caldo da rifare
la vita intera da programmare
l’amore promesso in un tempo incerto perfetto…
Il tuo volto impresso nella mia mente
il cuore che mi batte fortemente
il cervello che da in escandescenze…
Ridammi l’anima!
La tua pelle ora!
I tuo capelli sul mio collo
le tue labbra sulle mie
la tua natura che và oltre sole
è solo un illusione…
Ridammi l’anima!
È straziante ridammi l’anima
e ti dimenticherò per sempre
ti odierò
non ricorderò più il tuo odore
dimenticherò
le tue dolci parole
sussurrate nelle mie orecchie
Ti odierò amore!
Ti odio!
Ridammi L’anima!
Amore ti odio
ora ridammi l’anima e
e ti dimenticherò per sempre…
                                                                  

Emanuele Locatelli 

Las Aquistas poesie spagnole di Emanuele Locatelli

Las Aquitas.

Cuantas noches he buscado…
de serdigno de amor,
En este mundo fraimentado…
una lanza mejor,
He lanzando mi corazòn…
en un pozo de mocas,
Cuantas noches he orado…
por este mundo mejor,
nuestro mundo de amor.
Te he buscado en la distancia…
te he visto sercama,
y asi, y asi, y asi,
Te he llevado improvisamente…
Te he mostrado mi mundo…
Te he mostrado otra realidad…
pero tu de otra realidad te haz enamorado,
y asi, y asi, y, asi
hor alzado el vuelo
y entre las aguilas,
haz volado lejos de mi,
Buscando una noche de amor eterno.


Emanuele Locatelli Scrittore