29 dic 2013

il siero della vita poesia di Emanuele Locatelli Scrittore

Il siero della vita.

Quando capisci
l’importanza della vita
dal fiore che nasce
alla farfalla che vola,
al bambino che cresce
all’anziano che s’innamora
dalla donna che piange
alla bambina che sboccia
e in un fior fiore
vola in alto
leggera e lucente come una farfalla,
allora il tuo cuore
batte, batte d’amore
e non serve speranza
non serve conforto
perché tu in quel momento
sei entrato a far parte
del grande cerchio
nell’immenso gioco della vita
nel girotondo del creato,
uno zefiro di vita ti attende.
Così impari ad amore
persino il tuo peggior nemico
a saltare e a volare in alto
nel tuo piccolo angolo
nell’universo,
in quell’attimo tu entri a far parte
di un immenso mistero
che davanti ai tuoi occhi
si svela senza peccato
il grande mistero della vita
la domanda che tutti ci poniamo:
qual è il mio scopo?
Ti assicuro amico mio
che non è facile scoprirlo
ma nemmeno difficile
e ora ti do un consiglio
non cercare tanto lontano
il sentiero che conduce alla vita
è dentro di noi
e quel che ti posso dire
è ascolta in silenzio
la tua voce
lei ti parlerà,
ascoltala è lei che ti guiderà
sentirai la voce della sapienza
e ti parlerà una sola volta
non sari costretto ad ascoltarla
ma ti assicuro che se non lo farai
te ne pentirai per tutta la vita
perché nel grande mistero della vita
c’è anche la pace eterna.
Riempiti d’amore e
ascolta il tuo cuore
poi apri le ali e
impara a volare,
io sarò lì a metà cielo
pronto per andare oltre.
                                                                               
Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it





0 commenti: