7 nov 2013

Una Stella Tutta per Me Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


Una Stella.

Vorrei viaggiare nell’universo
vagare, vagare e vagare
anche per cent’anni
in cerca di un puntino nell’universo
tutto mio.
Le stelle sono troppo vanitose,
i pianeti sono consacrati agli dei.
La luna…
Lunatica com’è, non la vuole nessuno.
Il sole è il padrone…non si fa toccare.
Ma se è vero che l’universo è immenso
e che noi siamo piccole parti di lui…
Io!… desidero sapere quale parte di esso sono
e dove sono!
No! Che non sia!
Spero di non essere un buco nero
perché altrimenti sarei fregato.
Cerco fra stelle – fra fate
fra i desideri delle comete degli amanti
una stella.
Anche spenta ma che sia mia.
Sarà poi compito mio farla brillare
e brillerà a tal punto
che dirò:
“Illuminami d’immenso
ed io illuminerò te!”…

Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it





0 commenti: