13 nov 2013

Marzia Poesia, Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


Marzia Poesia.

Tu come me ne hai viste tante ..
Hai vinto numerose battaglie
Lo so una di queste guerre sono io ..
Per me sei come un generale
un soldato che vive d’amore
una donna con le palle
il coraggio in persona.
Tu hai fatto splendere il mio nome
mi hai insegnato a volare
mi hai dato stima, amore, gioia e affetto
senza mai chiedere nulla in cambio
tu mi hai fatto volare in alto
come il gabbiano
il nostro stemma che porto fiero sul cuore
tu mi hai reso fiero e felice
mi hai protetto sotto le tue grandi maestose
rosse ali lucenti
tu mi hai protetto da chi mi trattava da diverso
tu mi hai sempre voluto bene
forse non lo sai ma mi hai dato davvero tanto
e adesso io non so che darti in cambio
ma oggi che il cielo stupendo
splenderò di luce splendente e d’amore
e oggi ti giuro lo farò solo per te
Sì cara Marzia questa serata lucente la dedico a te.
Grazie davvero di cuore amica mia
che tu sia luce splendente per sempre
Grazie per sempre buona notte.

“Dedicata alla Dottoressa Marzia Lepore, quella donna cui posso dire solo grazie e che ogni sera la luna mi ricorda con un sorriso, grazie amica mia di avermi donato la felicità, oggi se sono felice è anche merito tuo e la luna lo può testimoniare, buona notte”.

Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it



0 commenti: