19 nov 2013

La Stessa Cosa Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


La stessa cosa.

C’è gente!
C’è gente…
Sempre più gente e
Tutti vogliono la stessa cosa
Ed io
Che non voglio più niente
Finisco per strada
Schiacciato
Come un serpente
Senza avere fatto niente.
Potere, odio, soldi
Invidia e amarezza
Mi disgusta l’ossessione al vizio
Per questo credo e dico:
È meglio morire d’amore
che vivere in eterno
da peccatore.

Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it






0 commenti: