3 nov 2013

di Fame non si Muore Ma di amore Si Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


DÌ Fame Non Si Muore Ma D'amore Sì.

Amore che non c'è, amore per sempre,
ti amerò in eterno, staremo sempre insieme ..
parole banali, effimere, inutili
come la folle ricerca d'amore Platonica .
Come due cuori e una capanna o
il suicidio d'amore di Romeo e Giulietta
o ancora il suicidio con la serpe di Cleopatra
dopo la morte di Cesare,
la mia dannata solitudine
questo cielo nero e scoperto …
L'amore come un'inutile ricerca inesauribile nell'immenso
ripetuta all'infinito da un mondo imperfetto
dove l'amore eterno non esiste e
la morte ne fa da padrona.
Non si muore di fame ma d'amore è certo che sì.
Amore di gioia, amore di dolore, amori di gioia e dolori
Amore senza sesso, sesso senza amore
amore come un complemento, amore senza un senso
amori a più sessi ripetuti più volte.
La carne è debole, la fedeltà, un esempio e una virtù dei forti.
il matrimonio un legame eterno o un solo giorno di carnevale,
L'anello nuziale è un gioiello costoso che si toglie troppo spesso
o un pezzo di latta senza alcun valore
dov'è finito l'amore?
Di fame non si muore ma d'amore sì ..
Scuse ripetute, cuori infranti, amori che finiscono
l'amore che non c'è,
i silenzi dei cuori infranti urlati fra i campi d'Italia
dove per errore si è commesso il peccato
speriamo che arrivi presto la primavera
perché la mela ha sempre un ottimo sapore
anche se poi una volta tagliata a metà
non la si può più riunire.
Di fame non si muore ma d'amore si ..
Non mi rimane che il sesso senza amore
Beh almeno non mi spezzerà il cuore
quando ancora una volta il debole errore si ripeterà di nuovo.
È l'ora della notte degli amanti
chissà se questo è sincero o mente di nuovo;
l'anello nuziale al dito non si vede ..
Buona notte silenzio è ora della passione.

Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it


0 commenti: